Descrizione

Dalla manifestazione dell'8 novembre allo sciopero del 1 dicembre, i Vigili del Fuoco hanno aderito alle mobilitazioni messe in campo dalla Cisl per il rinnovo del contratto dei dipendenti pubblici e chiedono al Governo Renzi di sbloccare la situazione. Oltre al contratto, sono diverse le questioni che, per la categoria, vanno affrontate, tra cui: la carenza di personale, i mezzi inadeguati e le risorse insufficienti a garantire il soccorso. In studio Riccardo Ciofi, delegato Fns Cisl di Roma e Rieti, intervistato da Sara Martano

Punto di Contatto 9 Dicembre 2014