Descrizione

Valentina Enne

Lavoro in Igea spa, società che si occupa di bonifiche ambientali. Ci lavoro da quasi cinque anni come precaria, con un contratto co.co.pro che termina a dicembre 2015 e mi ritroverò quindi disoccupata. In questi anni, ho partecipato a diversi scioperi e mobilitazioni. In modo particolare, all’occupazione che si è svolta nella miniera di Vallamarina (dicembre 2014) a causa del mancato pagamento degli stipendi che andava avanti da oltre sei mesi.

Con altre colleghe che lavoravano nella mia azienda, solo donne, abbiamo deciso di occupare la miniera per dare un segnale forte e per far prendere coscienza alle persone e, in particolare, alle istituzioni della difficile e grave situazione che viviamo nel Sulcis e non solo. E’ stata un’esperienza importante per la socializzazione tra i colleghi e ha unito i lavoratori ai cittadini e alla popolazione locale. Certo la situazione non è stata risolta e ci troviamo in una fase di stallo. Mi ritrovo ad essere precaria due volte: una come co.co.pro e l’altra perché lavoro in una società partecipata che vogliono chiudere. Purtroppo al momento è questa la mia situazione.

 

Iscritta CISL. CoCoPro di Igea. Settore normativa contenzioso

 

05 Ottobre 2015.