Descrizione

Sono entrata nella Cisl nel 2011 come volontaria per l'Anolf, ho proseguito il mio impegno a livello volontario fino a quando nel 2013 sono diventata presidente. L'impegno nella Cisl occupa gran parte della mia vita personale perché oltre ad essere presidente di questa struttura, mi occupo di tutta la parte che riguarda l'immigrazione, sono anche dipendente della Cisl. Credo molto nel mio lavoro, nella tutela e nell'orientamento per favorire l'integrazione dei cittadini stranieri, agevolando tra mite l'Anolf, l'integrazione di culture diverse, fra religioni e modi diversi portando anche la mia esperienza personale.

La Cisl, secondo me, deve puntare a migliorare la sinergia tra le varie strutture territoriali.

9 ottobre 2015