Descrizione

Giulia D'Aiello

 

Ho 40 anni, lavoro alla Conad ipermercato alle Befane di Rimini. Sono delegata sindacale ormai da diversi anni e ho fatto questa scelta principalmente per diffondere informazioni perché, oltre alla paura di esporsi in prima persona e perdere il posto di lavoro, tra i lavoratori c’è molta ignoranza in quanto spesso non sono affatto informati sui loro diritti e prendono per buono quello che viene detto dall’azienda. Sto cercando di diffondere e dare informazioni a chi lo chiede. E’ un compito a volte difficile perché noi facciamo da tramite con i segretari di Rimini e non abbiamo subito le risposte.

 

Se fossi il Segretario generale della Cisl, tornerei di più in mezzo ai lavoratori per rendermi effettivamente conto di cosa fare o di come vengono svolti determinati mansioni e lavori direttamente in azienda. Solo così ci si rende conto delle vere condizioni, esigenze e problemi dei lavoratori e si comprendono quali attività bisognerebbe mettere in pratica per migliorare le loro condizioni. Come donna e come mamma ho fatto questa scelta che mi occupa qualche giorno al mese perché penso sia una cosa importante e da esempio per i miei figli. Posso sicuramente dire che la Cisl mi è sempre stata vicina.

 

Delegata Fisascat Cisl Conad Rimini

13 ottobre 2015