Descrizione

La mia esperienza in Cisl nasce 16 anni fa quando sono entrato come obiettore di coscienza al Cenasca e dove ho avuto modo di conoscere bene l'ambiente e farmi conoscere da tutti e dopo qualche anno di gavetta sono approdato al Caf.

Spero che entro il 2017 venga completato il processo di regionalizzazione iniziato due anni fa al Caf, perché credo che questo possa portare enormi vantaggi a tutta la struttura ma possa anche rappresentare una risposta adeguata alle richieste degli utenti. Dobbiamo infatti puntare ad un ampliamento della gamma dei servizi offerti dal Caf, andando oltre i servizi fiscali.

Per migliorare tutta la nostra organizzazione dovremmo dare senso alle parole che vengono fuori dalle assemblee organizzative, come cooperazione, sinergia... Potremmo darci da fare, nel mio settore ad esempio, mettendo in rete tutti i servizi.

27 ottobre 2015