Descrizione

Il genocidio rwandese, rappresenta uno dei più sanguinosi episodi della storia del XX secolo. Dal 6 aprile alla metà di luglio del 1994 venero massacrate sistematicamente tra le 800.000 e le 1.071.000 persone.
Per questo, proprio in questi giorni, diverse organizzazioni no profit stanno commemorando la XXII GIORNATA DELLA MEMORIA DEDICATA AL GENOCIDIO DEL RWANDA, per non dimenticare, con l’obiettivo di conservare e valorizzare la memoria dei tragici avvenimenti che colpirono il popolo rwandese. Ospite in studio Marie Claire Safari, Rappresentante della Comunità Rwandese in Italia.

Italiani 6 Aprile 2016