Link del video
Codice di inclusione

Fisco Facile - 4 puntata

Per favore abilita Java Script nel tuo browser o usa un altro browser per visualizzare questo video. Potresti anche aver bisogno di aggiornare il tuo lettore flash.
Descrizione

IL FISCO AGGEVOLA RISTRUTTURAZIONI E RIQUALIFICAZIONI ENERGETICHE

In studio: Livia Parisi

Ospiti: Filomena Troise (Caf Cisl), Luigi Piacentini (consulente tecnico Caf Cisl)

Ristrutturazioni e opere di risparmio energetico sono investimenti che possono diventare meno onerosi grazie alle agevolazioni fiscali previste per i lavori in casa. Se avete rifatto l'impianto elettrico dentro la vostra abitazione o il condominio in cui abitate ha tinteggiato la facciata, il Fisco vi concede la famosa detrazione del 36% una vecchia conoscenza dei contribuenti, già prorogata per tutto il 2012. Se avete invece puntato al risparmio energetico, il Fisco diventa ancora più generoso alzando lo sconto sull'imposta fino al 55%. Un aiuto per i contribuenti ma anche per l'erario, perché consente di far emergere una serie di piccoli interventi che altrimenti sarebbero in molti casi rimasti al nero. Per non perdere l'occasione, però, è necessario provvedere a conservare tutta la documenta­zione e le certificazioni necessarie a ottenere le agevolazioni.

Le ristrutturazioni e le riqualificazioni energetiche sono il tema di questa puntata di Fisco Facile, ma non tralasceremo altri bonus sulla casa, come le detrazioni del 19% sui canoni d'affitto e quelle sugli interessi passivi e gli oneri accessori dei mutui contratti per l'acquisto dell'abitazione principale.

Infine un capitolo a parte è dedicato all'8 per mille, la quota dell'Irpef che viene destinata allo Stato o a una delle sei istituzioni religiose indicate nella dichiarazione dei redditi: Unione delle Chiese metodiste e valdesi, Chiesa evangelica luterana in Italia, Unione delle Chiese cristiane avventiste del Settimo Giorno, Assemblee di Dio e la Chiesa valdese. Come il 5 per mille, non costituisce una tassa in più e non c'è possibilità di non versarlo. Se non si esprime alcuna scelta, la quota viene ripartita tra tutte le istituzioni secondo la proporzione che risulta dalle scelte fatte da tutti gli altri contribuenti. Ma come vengono ripartiti e utilizzati i fondi?

La rubrica Fisco facile va in onda ogni venerdì alle ore 15:00