La casta delle municipalizzate

Per favore abilita Java Script nel tuo browser o usa un altro browser per visualizzare questo video. Potresti anche aver bisogno di aggiornare il tuo lettore flash.
Descrizione

A cura di Carlo D'Onofrio. Quasi duemila e ancora non basta. Il numero delle aziende di servizi pubblici locali lievita anno dopo anno. Le ex municipalizzate danno lavoro a 200mila persone e, con un fatturato di più di 30 miliardi, valgono due punti abbondanti di pil. Un gigante, insomma. Ma un gigante dai piedi d'argilla. I 4/5 sono costantemente in perdita, la produttività è più bassa rispetto al settore privato, gli investimenti scarseggiano. Eppure alle classi politiche locali sta bene così. Le ex municipalizzate sono uno degli snodi fondamentali del loro potere: nutrono le clientele e assicurano il consenso. E ora che il referendum ha bocciato la liberalizzazione, le 11.500 poltrone dei cda tornano nelle mani di comuni e province

Condividi

Facebook! Twitter Google! Live! Yahoo!