Nella morsa della crisi

Per favore abilita Java Script nel tuo browser o usa un altro browser per visualizzare questo video. Potresti anche aver bisogno di aggiornare il tuo lettore flash.
Descrizione

Nell'inchiesta di oggi a cura di Sara Martano si parla di tasse, crisi, recessione. Da mesi oramai ogni volta che accendiamo la televisione sentiamo parlare di questi argomenti. Già nel 2009 si diceva sarà un periodo difficile che finirà presto. Invece eccoci arrivati al 2012. Tre anni di forte cirsi hanno inciso in maniera rilevante sullo stato economico delle famiglie. L'incognita del futuro pesa sullo stato d'animo di quanti in questio periodo hanno perso il lavoro o sono in cassintegrazione e hanno visto abbattere in maniera pesante il reddito familiare. Ora si dovranno fare i conti anche con la manovra Monti: l'aumento delle tasse allegerirà la busta paga, il blocco delle pensioni e la nuova Imu sulla casa faranno il resto. Per non parlare degli aumenti di benzina, luce e gas. Una spesa aggiuntiva per famiglia calcolata in oltre 2 mila euro l'anno. In un cotesto di sfiducia e difficoltà fanno presto ad insinuarsi nuove malattie sociali: una fra tutte il sovraindebitamento. La tesimonianza di Francesco Iorio, responsabile del Fondo prevenzione usura dell'Adiconsum Cisl che accoglie le richieste di molte persone che hanno perso la possibilità di accesso al credito e non sanno come pagare i debiti e l'intervista al segretario generale dell'associazione, che spiega chi può accedere al Fondo e come.