Link del video
Codice di inclusione

Il secolo di Gabriele Mucchi - Museo dell'industria e del lavoro

Per favore abilita Java Script nel tuo browser o usa un altro browser per visualizzare questo video. Potresti anche aver bisogno di aggiornare il tuo lettore flash.
Descrizione

Oggi a DocuFilm, la rassegna del documentario a cura della Cisl Lombardia, condotta da Costantino Corbari, presenta due filmati. Il primo racconta l'arte e il pensiero di Gabriele Mucchi: pittore, architetto e designer. Il secondo illustra il progetto della creazione di un museo dell'industria e del lavoro a Sesto San Giovanni.

Il secolo di Gabriele Mucchi, di Ferruccio Valerio, ci avvicina al genio creativo di un artista poliedrico che ha dato un contributo significativo alla pittura realista del secondo dopoguerra. Mucchi dipinge la realtà e rappresentandola esprime un giudizio su di essa. Giudizi non sempre condivisibili, ma forti e precisi nella loro evidenza.

A Sesto San Giovanni i cambiamenti negli ultimi anni del secolo scorso sono stati fortissimi. L'epoca delle grandi fabbriche, Falck, Breda, Marelli, durata poco meno di un secolo, ha lasciato segni profondi nella città. L'amministrazione locale non vuole perdere quel patrimonio che ha caratterizzato così profondamente la vita e il lavoro dei sestesi e ha deciso di dare vita ad un museo dell'industria e del lavoro.